I vostri vestiti celano molto della vostra bellezza

Naked Yoga

E il tessitore disse: Parlaci dei vestiti.
Ed egli rispose:
I vostri vestiti celano molto della vostra bellezza, eppure essi non nascondono il non-bello.
E sebbene cerchiate negli indumenti la libertà della riservatezza, voi potete trovare in essi una briglia e una catena.
Vorrei che poteste incontrare il sole e il vento con più della vostra pelle e meno del vostro abbigliamento.
Poiché l’alito della vita è nella luce del sole e la mano della vita è nel vento.
Alcuni di voi dicono: «È il vento del nord che ha tessuto gli abiti che indossiamo».
E io dico: Sì, fu il vento del nord.
Ma la vergogna fu il suo telaio, e il rammollimento dei tendini fu il suo filo.
E quando la sua opera fu compiuta, egli rise nella foresta.
Non dimenticate che il pudore sta per scudo contro l’occhio degli impuri.
E quando gli impuri non ci saranno più, cosa sarà il pudore, se non pastoia e inganno della mente?
E non dimenticate che la terra si diletta a sentire i vostri piedi nudi e i venti desiderano intensamente giocare con i vostri capelli.

Khalil Gibran (1883–1931), On Clothes, in The Prophet, 1923.

Questa voce è stata pubblicata in Citazioni d'autore, Nudità e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...