La nudità non è impudicizia

Amore e responsabilità

Poiché è creato da Dio, il corpo umano può rimanere nudo e spogliato, eppure preserva intatti il suo splendore e la sua bellezza.

La nudità come tale non dev’essere equiparata all’impudicizia.

C’è impudicizia soltanto quando la nudità svolge un ruolo negativo rispetto al valore della persona.

Il corpo umano non è una fonte di vergogna.

L’impudicizia, così come il pudore e la modestia, è una caratteristica dell’interiorità di una persona.

Karol Józef Wojtyła (1920-2005), Amore e responsabilità, 1960.

Questa voce è stata pubblicata in Citazioni d'autore, Nudità e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a La nudità non è impudicizia

  1. Pingback: essere-nudo | tutto è bene

  2. nudismo significa prima di tutto LIBERTA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...